Madri e lavoro, se ne parla il 2 a Milano

Saranno presentati venerdì 2 dicembre in Regione a Milano i risultati dell’indagine voluta dall’Ufficio delle Consigliere di parità della Regione Lombardia e realizzata dalla Associazione Irene con la collaborazione della Direzione Regionale del Lavoro e delle Direzioni provinciali . Attraverso le interviste a un campione significativo di donne che, dal 2005 al 2008, hanno rassegnato le dimissioni dal lavoro entro l’anno di vita del bambino, è stata tracciata una fotografia del loro percorso di vita famigliare e professionale. I risultati evidenziano la complessità dei fattori in campo e danno indicazioni sulle priorità delle azioni da intraprendere. Oltre al contributo degli attori istituzionali e delle realtà imprenditoriali pubbliche e private, è prevista anche la diretta testimonianza di madri e padri che si sono confrontati col problema. Un momento di confronto interessante, per ricordarsi che i problemi ci sono e per provare ad affrontarli. Questo il volantino con i dettagli: Scarica Conciliazione Regione 2:12

Madri senza tempo, se ne parla a Milano il 19

Si terrà il 19 novembre a Milano un interessante incontro dal titolo “MADRI SENZA TEMPO? Dialogo tra generazioni” promosso dalla Fondazione Badaracco per affrontare le diverse dimensioni della maternità, sia quella privata che professionale, attraverso un dialogo tra dirette interessate.
DOVE: MIlano, via De Amicis , 17     QUANDO: 19 novembre, ore 9:30  Questo il programma: Madrisenzatempo

Memoria e storie di donne, il 14 a Roma

Il 14 novembre ore 16,30 si terrà a Roma alla Sapienza una manifestazione dedicata alle donne che hanno ricostruito l’Italia.  Il docu-fiction “Giulia e le altre” è stato realizzato grazie a Paola Orlandini, capoprogetto RAI Educational, nell’ambito della programmazione Magazzini Einstein e a Claudia Mencarelli, regista RAI.
Questo il programma:

Il 19 pomeriggio a Firenze si parla di donne e tecnologia

Oggi pomeriggio a Firenze si parla di donne e tecnologia, un binomio sempre più sinergico. La tecnologia è infatti ormai vissuta come strumento per migliorare la vita professionale delle donne e sarà questo il tema dell’incontro organizzato da Valore D dal titolo “Tecnologia al femminile – Come cambia il ruolo aziendale delle donne nell’era del web 2.0”. L’evento, che si terrà a Firenze oggi pomeriggio (19 ottobre) rientra nel programma di Flessibilità lanciato da Valore D, prima associazione di aziende creata in Italia con l’obiettivo di sviluppare i talenti femminili in azienda e promuoverne la crescita verso posizioni di vertice.

DOVE: L’evento sarà ospitato da Dada nella propria sede di Largo Annigoni 9/B, ore 17
CHI PARTECIPA: Beatrice Cornacchia, Head of Issuer & Merchant Marketing Europe MasterCard Worldwide (Associato Sostenitore Valore D) e il saluto di benvenuto di Marianna Tomassi, User Interface & Content Manager Dada SpA, (Associato Valore D). Speaker della tavola rotonda “La tecnologia come facilitatore della vita professionale (anche) delle donne, un aiuto per il WLB” saranno Cristiana Caldarelli – National Sales Senior Manager di Lilly Italia, Claudio Corbetta – Amministratore Delegato Dada SpA, (Associato Valore D), Bianca Del Genio – Head of Legal Buongiorno, e Antonio Montomoli – CIO Turbomachinery General Electric Oil&Gas (Associato Fondatore Valore D).

Il 19 a Roma la presentazione del World Development Report 2012

Il 19 a Roma sarà presentato il World Development Report della Banca Mondiale che quest’anno si occupa di “Gender Equality and Development”. Tra i relatori:
·        On. Giovanna Melandri
·        Hafez Ghanem (Ass. DG, Economic and Social Dev., FAO)
·        Josefina Stubbs (Director for LAC, IFAD)
·        Isatou Jallow (Senior gender advisor, WFP)
·        Barbara Stocking (Oxfam UK)
·        Esther Penunia (SG, Asian Farmers’ Association for Sustainable Rural Development)

DOVE FAO Headquarters – Viale Terme di Caracalla, Rome – Red Room (1st floor, bldg. A)
QUANDO: Wednesday October 19, 2011, from 12.30 to 2pm
Please confirm participation to francesca.guarascio@fao.org

Il 18 a Roma si parla di parità e crescita economica

Tra una settimana, martedì 18 ottobre, sarà presentato in Banca d’Italia il World Development Report della Banca Mondiale, appena pubblicato e dedicato quest’anno al tema “Gender Equality and Development”. In quell’occasione verranno presentati alcuni primi risultati di un progetto di ricerca della Banca d’Italia sul tema. Questo il programma: Convegno 18 10 presentazione WDR in Banca d’Italia

Sempre quota rosa, sempre il 17, ma a cena

Stesso giorno stesso argomento, ma da approfondire a cena. Con Annamaria Dinice e Francesca Caravello, Responsabile Selezione, Sviluppo e Sistemi HR e Responsabile Comunicazione di Saint Gobain, azienda fortemente impegnata sul tema, per fare il punto sullo stato dell’arte del dibattito politico e conoscere le iniziative delle aziende più evolute.
Durante la cena ci sarà l’occasione di fare networking attraverso un meccanismo di “Speed Meeting” che ci porterà, a fine serata, a conoscerci meglio e stabilire numerosi nuovi contatti.

QUANDO: lunedì 17 ottobre alle ore 21 DOVE: Hotel dei Cavalieri- Piazza Missori, 1
20123 – Milano.  La quota individuale di partecipazione alla cena è di Euro 40.

Per partecipare è necessario dare la propria adesione all’indirizzo mail:
segreteria.organizzativa@peopleintouh.it

Quote rosa: cosa cambia con la nuova legge? Se ne parla il 17 a Milano

Vi segnaliamo il 17 ottobre il convegno “Quote Rosa – La nuova governance” che si terrà presso l’Università Bocconi. Il convegno esplora le implicazioni della legge 120/2011 sul governo di aziende di varia natura  e offre una riflessione sulle condizioni da rispettare perché l’ingresso delle donne nei consigli di amministrazione sia un’opportunità per persone capaci e motivate,  un’occasione per rafforzare le imprese e un modo per valorizzare le differenze.
Questo il programma: quote rosa 17 ottobre

GammaDonna il 5 e 6 a Vicenza

Si terrà a Vicenza il 5 e 6 ottobre il 4°  salone nazionale dedicato all’imprenditoria femminile, GammaDonna. Molti gli incontri organizzati per le aspirina e neo-imprenditrici, a supporto della loro attività da workshop a incontri di networking

Il programma completo a questo indirizzo.

DOVE: Teatro Comunale Città di Vicenza ; Viale Mazzini, 39 – 36100 Vicenza -Tel. 0444 327393   QUANDO: 5 e 6 ottobre 2011

Flessibilità organizzativa = opportunità di crescita

La flessibilità organizzativa come opportunità di crescita non solo professionale ma anche aziendale. Se ne parla il 21 settembre all’evento organizzato da Ipsoa con il patrocinio di Hrc, che  ha l’obiettivo di mettere a confronto esperti nel settore risorse umane e gestione organizzativa sul tema della flessibilità organizzativa, dando ampio spazio a momenti di analisi e confronto sulle questioni di maggiore attualità e rilevanza per la gestione delle Risorse Umane. Al centro dell’attenzione  le criticità e i cambiamenti legati al concetto di flessibilità (contrattuale, retributiva e organizzativa) e le soluzioni pratiche ai problemi organizzativi e legali, traendo spunto dalle testimonianze di professionisti e aziende che si confronteranno non solo sulle soluzioni adottate, ma anche sulle questioni ancora aperte e sui casi di successo.

DOVE: Centro congressi Bpm, Via Massaua, 6 – MIlano. QUANDO: 21 settembre, ore 9  Iscrizione obbligatoria, a pagamento ( vedi allegato) Forum hr 21 settembre